VACCINAZIONE ANTI INFLUENZALE

VACCINAZIONE ANTI INFLUENZALE - Casa della Salute Borgaretto

Da lunedì 5 ottobre a venerdì 23 ottobre (dal lunedì al venerdì, dalle 14:00 alle 17:00)

sarà possibile prenotare la vaccinazione antinfluenzale per tutti i cittadini di Borgaretto e Beinasco iscritti ai medici della Casa della Salute, che hanno diritto alla vaccinazione gratuita, vedi elenco a fondo pagina.

E' possibile prenotarsi esclusivamente telefonando al

 

                                              388 1528387 

                                                    

 dedicato esclusivamente per prenotazioni e informazioni sul vaccino antiinfluenzale.

Il numero dei pazienti vaccinabili quest'anno è previsto essere maggiore degli anni scorsi, con un numero stimabile di 5000 vaccinazioni.Inoltre è necessario rispettare le normative di Legge al fine di ridurre assembramenti e diffusione del virus SARS-COV2, che comportano accessi limitati e quindi tempi più lunghi alla campagna vaccinale. 

Chiediamo la collaborazione di tutti nel rispettare le modalità di prenotazione, evitando di telefonare al 0113581118 o accedere di persona alla Casa della Salute per chiedere informazioni o di essere prenotati per il vaccino; inoltre si invita al rispetto degli orari e della  data di vaccinazione proposta, presentandosi puntuali.

Da lunedì 26 ottobre 2020

Inizieranno le vaccinazioni di tutti i pazienti che hanno prenotato il vaccino dal 5 al 23 ottobre.

La sede della vaccinazione è presso la Casa della Salute, Borgaretto via Orbassano 4 e 6, ingresso C e presso la sede della Consolata di Beinasco, con accesso esclusivo da via Roma 1.

 

Il vaccino raccomandato e gratuito a queste categorie di persone:

  • Soggetti di età pari o superiore a 60 anni.
  • Bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico, a rischio di Sindrome di Reye in caso di infezione influenzale.
  •  Individui di qualunque età ricoverati presso strutture per lungodegenti.
  •  Familiari e contatti (adulti e bambini) di soggetti ad alto rischio di complicanze (indipendentemente dal fatto che il soggetto a rischio sia stato o meno vaccinato).
  •  Soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori:
  •  Medici e personale sanitario di assistenza in strutture che, attraverso le loro attività, sono in grado di trasmettere l'influenza a chi è ad alto rischio di complicanze influenzali.
  •  Forze di polizia
  •  Vigili del fuoco
  • Donatori di sangue
  •  Personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani: allevatori,addetti all'attività di allevamento,addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori e vetenirari pubblici e libero-prodessionisti
  • Donne che all’inizio della stagione epidemica si trovano in gravidanza e nel periodo “postpartum  
 
 
Soggetti dai 6 mesi a 60 anni affetti dalle seguenti condizioni:
1)  malattie croniche a carico dell'apparato respiratorio (inclusa l’asma grave, la displasia  broncopolmonare, la fibrosi cistica e la broncopatia cronico ostruttiva-BPCO);
2)  malattie dell’apparato cardio-circolatorio, comprese le cardiopatie congenite e acquisite
3)  diabete mellito e altre malattie metaboliche (inclusi gli obesi con indice di massa corporea BMI >30)
4)  insufficienza renale/surrenale cronica
5)  malattie degli organi emopoietici ed emoglobinopatie
6)  tumori e in corso di trattamento chemioterapico
7)  malattie congenite o acquisite che comportino carente produzione di anticorpi, immunosoppressione indotta da       farmaci o da HIV
8)  malattie infiammatorie croniche e sindromi da malassorbimento intestinali;
9)  patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici
j)  patologie associate a un aumentato rischio di aspirazione delle secrezioni respiratorie (ad es. malattie neuromuscolari);
k)  epatopatie croniche.
 
Per tutte le persone  che intendano effettuare la vaccinazione e che non rientrino in queste categorie  possono acquistare il vaccino in farmacia e rivolgersi al proprio medico di Medicina Generale o Pediatra per la vaccinazione.
 
 
 
 
 
 

 

Aggiornamenti

 

Dal 1 ottobre 2020 i medici dottor Franco Guabello, medico di Medicina Generale con attività a Beinasco e il dottor Donato Orrù, Pediatra di Libera Scelta con attività a Borgaretto, hanno cessato la loro attività professionale convenzionata con il Servizio Sanitario Nazionale.

 

Si ricorda che  i piccoli pazienti iscritti al dottor Orrù sono di fatto iscritti alla dottoressa Annalisa Troiano, medico pediatra con incarico confermato dall'ASLTO3, che svolge la sua attività presso il medesimo ambulatorio del dottor Donato Orrù, in via Orbassano 2 a Borgaretto.

Quindi i genitori dei piccoli pazienti iscritti al dottor Orrù 

NON  DEVONO  RICHIEDERE  LA  SCELTA DEL NUOVO PEDIATRA

essendo automaticamente iscritti alla dottoressa Annalisa Troiano.

 

Per informazioni, visite ambulatoriali o domiciliari e ogni attività di competenza pediatrica è necessario contattare  direttamente la dottoressa Annalisa Troiano  al 350 1148491.

 

 

Si ringrazia l'Amministrazione comunale di Beinasco, il Direttore del Distretto Area Metropolitana Sud ASLTO3 per aver contribuito a rendere attiva la prosecuzione del servizio del Pediatra a Borgaretto.

 

Per consultare orari e recapiti dei medici e pediatri consultate la pagina "Orario medici"

 

 

Scelta e revoca del medico

Presso la Casa della Salute vengono effetuate le pratiche di scelta e revoca del medico per tutti i pazienti di Beinasco e Borgaretto iscritti ai medici della Casa della Salute (quindi medici funzionali - di Beinasco- e medici strutturali - di Borgaretto-, vedi elenco in orario medici)

E' consigliato  inviare mail, al seguente indirizzo:

sceltamedico@medicinadigruppo.it

scrivendo:

Cognome, nome e recapito telefonico del paziente

Medico di Medicina Generale che si intende scegliere ( considerato che molti medici hanno già raggiunto il massimale, consigliamo di elencare più scelte, al fine di rendere più veloci le operazioni)

e allegando:

Codice fiscale

Documento identità valido

 

In alternativa è possibile utilizzare la posta interna (sono presenti 7 buche delle lettere nel cortile, ingresso da via Orbassano 2, in prossimità dell'ingresso A della Casa della Salute. E' possibile lasciare  in busta chiusa la documentazione richiesta indifferentemente in una  delle 7 buche  delle lettere presenti), scrivendo in modo chiaro quanto richiesto per la mail e lasciando la fotocopia del codice fiscale e documento d'identità valido di ogni paziente che effettua la scelta del nuovo medico.

 

Non sono accettate le richieste di scelta del medico al telefono o allo sportello.

 

Si ricorda che la richiesta potrebbe non essere accettata per i seguenti motivi:

il medico scelto non ha posti disponibili;

il medico scelto non rilascia nullaosta, come previsto da normativa nazionale quando i medici lavorano in associazione.

Se la scelta non è andata a buon fine sarete ricontattati telefonicamente.Nel caso in cui fosse accettata la proposta verranno inviati, in risposta alla mail ricevuta,  orari e recapiti del medico scelto.

L'impegno della Casa della Salute, nonostante le numerose richieste stimate in circa duemila nel mese di settembre/ottobre,   è di prendere in carico la pratica entro sette giorni lavorativi.

 

Continuità Assistenziale ( ex Guardia Medica)

Da sabato 30 maggio è attivo il servizio di Continuità Assistenziale, tutti i giorni prefestivi, festivi, sabato e domenica dalle ore 08:00 alle ore 20:00.

Il servizio è rivolto a tutti gli assistiti dei medici titolari della Casa della Salute (medici di Famiglia e Pediatri  di Borgaretto e di Beinasco), quindi a tutta la popolazione di Beinasco e Borgaretto, oltre alle 2 strutture di Residenza Sanitaria per Anziani del nostro territorio, con le quali è attiva una collaborazione e condivisione di prestazioni.

Per usufruire del servizio è necessario telefonare al 0113581118.

Sono garantite le prestazioni cliniche urgenti  e non differibili, cioè non rimandabili in orario di presenza dei medici titolari.

I medici di Continuità Assistenziale garantiscono visite in ambulatorio e solo in caso di intrasportabilità,  al domicilio del paziente.

Accesso  da via Orbassano 4 e 6 (lato parco), ingresso C, a  Borgaretto.

Per urgenze dalle ore 20:00 alle ore 08:00 del venerdi', sabato e domenica è presente la Continuità Assistenziale a Orbassano Piazza Dalla Chiesa, 1 -  telefono 0119036413.

 

 USCA (Unità Speciali Continuità Assistenziale)

Da lunedì 25 maggio è operativa l'attività USCA, che preve la presenza di medici formati per il periodo emergenziale COVID, come  da normativa regionale vigente.

Svolgono la loro attività all'interno della Casa della Salute, tutti i giorni della settimana dalle 08:00 alle 20:00.

Il servizio è rivolto a tutti gli assistiti dei medici titolari della Casa della Salute (medici di Famiglia e Pediatri  di Borgaretto e di Beinasco), quindi a tutta la popolazione di Beinasco e Borgaretto, oltre alle 2 strutture di Residenza Sanitaria per Anziani del nostro territorio.

Il servizio dei medici USCA è attivato esclusivamente dal medico di Famiglia o dal Pediatra,  nel sospetto o diagnosi accertata  di malattia da SARS COV2 ( Coronavirus). L'attivazione avviene attraverso una segnalazione su piattaforma regionale e una condivisione del caso clinico tra i due professionisti.

Il medico USCA prende in carico il paziente con consulti telefonici e visite domiciliari, per la gestione della fase di malattia in ambito territoriale.

Dal mese di settembre 2020 i medici USCA sono affiancati da Assistenti Sociali, nelle giornate di martedì e giovedì dall 09:00 alle 13:00.

 

I medici USCA, i medici della Continuità Assistenziale e gli Assistenti sociali, integrati con tutte le figure professionali della Casa della Salute, consentono una presa in carico globale del paziente, mantenendo una continuità e condivisione di percorso. Partecipano alle riunioni calendarizzate di Equipe della Casa della Salute.

 

 

 

Rientro da paesi europei e extraeuropei

Rientro da paesi europei e extraeuropei - Casa della Salute Borgaretto

Consulta l'allegato

CARTA dei SERVIZI

CARTA dei SERVIZI - Casa della Salute Borgaretto

 

 

Pagamento ticket sanitario

 

Punto Rosso      presso ingresso A Casa della Salute   NO CONTANTI, solo Carta credito e Bancomat

 Poste Italiane    C/C 35824101 intestato ASLTO3

 On line               https://sansol.isan.csi.it/la-mia-salute/#/pagamenti-sanitari/anonimo/benvenuto

 Tabaccherie       Borgaretto, PIazza Kennedy 15

 SANPAOLO       solo per chi ha il conto corrente attivo presso la banca

 

cdS 19 07 2020 cdS 19 07 2020 [6.779 Kb]